Logo Sci Club Sestriere

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

Sci Club Sestriere

La Storia

DALLA "SCUDERIA AGNELLI" AI GIOVANI CAMPIONI

Le origini

Risale al 1931 la data di fondazione dello Sci Club Sestriere; l'iniziativa parte da alcuni pionieri dello sci piemontese - il giudice Rivera, il signor Roncarolo e il giornalista Guido Tonella - che frequentavano il centro sciistico nato dalla volontà del senatore Giovanni Agnelli. L'anno successivo quando, come per incanto, a 2000 metri di altitudine, iniziano a spuntare le torri degli alberghi Duca d'Aosta e la Torre (futuro simbolo della stazione) e le prime funivie trasportano gli sciatori sulle pendici del Sises e della Banchetta, viene chiamato a dirigere l'attività sportiva di Sestriere Hans Noebl, il grande campione austriaco soprannominato "l'arcangelo delle nevi" per il suo stile elegante. Lo scopo è di costituire una scuola di sci che divulghi le tecniche moderne, oltre a formare nuovi discesisti, addestrando i giovani valligiani. Nasce così la "Scuderia Edoardo Agnelli".

Lo Sci Club Sestriere non si limita alla pura e semplice formazione di atleti ma svolge una grande funzione organizzativa, promuovendo una serie di manifestazioni a livello internazionale. Il fior fiore del discesismo internazionale giunge sul Colle per dare vita a sfide mondiali, dalla "Coppa del Re" che in seguito diventa, la "Coppa Tre Funivie" - alla "Coppa Borletti, al mitico trofeo Arlberg Kandahar, la gara di maggior prestigio fino all'avvento della Coppa del Mondo. La guerra interrompe l'attività agonistica e alcuni rappresentanti dello Sci Club entrano a far parte della Scuderia Militare Alpina.

Tra i primi presidenti dello Sci Club spicca il nome del compianto ingegnere Giovanni Nasi, uomo di economia con una grande passione per la montagna (è stato per 33 anni sindaco di Sestriere e presidente della Fisi nell'immediato dopoguerra).

LO SCI CLUB SESTRIERE OGGI

Lo staff direttivo e l'equipe degli allenatori

A partire dal 5 gennaio 2004 alla guida del Club il Presidente Alessandro Garrone, che succede a Giorgio Alfieri dopo 9 anni di incarico e oggi Presidente Onorario. Il Consiglio Direttivo rinnovato il 6 agosto dl 2016 è così composto: Bertero Edoardo, Beverini Igino, Bracco Caterina, Cogoli Cristophe, Lorenzi Adolfo, Manzo Mario, Matheoud Laura, Novara Simona, Provera Massimo, Solari Luca. Probiviri: Brunero Mariangela, Grande Franco, Peretti Cesare.

La direzione tecnica è affidata a Maurizio Poncet - campione italiano di slalom gigante a Cortina d'Ampezzo nel 1979 - con l'incarico di coordinare l'attività dei 30 allenatori: Edoardo Guglielmetto e Roberto Vanni iniziano allo sci i mini atleti Aquilotti di 3-4 anni, Defne Rosso prosegue nel percorso di accrescimento con i bimbi di 4-5 anni anni; Riccardo Griot segue il settore "Preagonistica" dei 6 -7 anni con l'aiuto di Alice Prin, Camilla Sebastiani, Lara Pezzetti Benedetta Beria D'Argentina e Marta Di Matteo. L'istruttore Simone Sibille, affiancato da Laura Matheoud e Carlotta Capello preparano i mini-atleti della categoria "Baby"; all'istruttore Igor Prin coadiuvato da Nicolò Cantele e Beatrice Griot  sono affidati i "Cuccioli"; Omar Pretato e Matteo Cisaro, insieme ad Alessandro Grosso hanno in carico la squadra "Ragazzi". Mentre Alessandro Giordano con Roberto Polato si occupano della squadra "Allievi"; Massimo Poncet e Luca Alasonatti preparano le squadre "Giovani" maschile e femminile. L'ex nazionale e attuale istruttore Camilla Alfieri coadiuvata dall'aspirante istruttore Federico Poncet preparano il gruppo della Squadra Giovani alla Selezione da Maestro di Sci. Fabio Bianco Dolino, Elena Rolfo, Erica Poncet, Francesca Omodeo e Carlotta Sebastiani seguono i gruppi di lavoro del Just for Fun, tanto divertimento e poco agonismo...
La sezione Fondo che conta una quarantina di atleti è diretta dal consigliere della Fisi Aoc, Dante Roggia, con l'aiuto del responsabile tecnico Giuliano Pascal e del coordinatore dell'attività e responsabile materiali, Gino Peyrot. Giuliano Pascal, Francesco Ottino, Tommaso Custodero  seguono le categorie agonistiche e Antonella Chiavia, Davide Bocchetto ed Elisa Treves la sezione Preagonistica. Sede di allenamento lo splendido scenario della Pista Olimpica di Pragelato Plan.

I Nostri Sponsor

Sci Club Sestriere - Via Fraiteve 17 - 10058 Sestriere (TO) Tel. 0122 76154 - Fax 0122 76593 - P.I. 02983360013 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web design: Siks.it
Privacy Policy